Per la traduzione della patente di guida, la sua legalizzazione o il rilascio di una dichiarazione di autenticità, occorrono i seguenti documenti:

Documenti richiesti:

  • Certificato di accertamento dell’autenticità della patente di guida rilasciato dal Ministero dell’Interno e delle Municipalità (Ente Registrazione autovetture) e legalizzato dal Ministero degli Affari Esteri, con una copia.
  • Patente di guida originale.
  • Copia del passaporto libanese.
  • Copia del certificato di residenza storico.
  • Copia del permesso di soggiorno italiano.
  • Trascrizione del nome del padre e della madre su questo specimen.

Documenti supplementari per il rilascio del certificato di autenticità della patente di guida:

  • Traduzione del certificato di accertamento dell’autenticità della patente, rilasciato dal Ministero dell’Interno e delle Municipalità (Ente Registrazione autovetture) e legalizzato dal Ministero degli Affari Esteri e dall’Ambasciata italiana in Libano, con una copia.

Tariffe:

  • 22 euro per la traduzione della patente di guida.
  • 11 euro per una copia conforme all’originale della patente di guida.

Pagamento con assegno circolare intestato al Consolato Generale del Libano o con carta di credito Clicca qui.

N.B. Onde evitare il disturbo di recarsi in Consolato per richiedere o ritirare i documenti, possiamo spedirli tramite posta raccomandata R.R. Clicca qui.

Avvisiamo I nostri concittadini libanesi di non fornire la fotocopia a colori della patente di guida libanese ma di fornire il documento originale alle autorità italiane competenti a proprio rischio di esporsi al proseguimento penale per frode e contraffazione da parte dello stato italiano.

Non si possono tradurre/legalizzare/rilasciare certificati di autenticità della patente per cittadini non libanesi.