Documenti richiesti:

  • Estratto di stato civile recente  la cui data non superi 3 mesi, legalizzato dal Ministero degli Affari Esteri, con una copia.
  • Copia del passaporto libanese.
  • Trascrizione del nome del padre, del nome e del cognome della madre e indirizzo del domicilio in lingua italiana specimen.

Documenti supplementari per i residenti nel Nord d’Italia:

  • Copia della carta d’identità italiana.
  • Se uno dei coniugi è cittadino straniero, copia del suo passaporto.

Tariffe: 17 euro. Pagamento con assegno circolare intestato al Consolato Generale del Libano o con carta di credito Clicca qui.

N.B. Onde evitare il disturbo di recarsi in Consolato per la consegna della pratica, per il suo espletamento e il suo ritiro, potete spedirla tramite posta raccomandata R.R. Clicca qui.