Il Consolato Generale del Libano a Milano è stato fondato nel 1956 e ha competenza territoriale sulle regioni di Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna, Trentino- Alto Adige. In caso di necessità la sua competenza si estende sulle seguenti regioni: Valle d’Aosta, Liguria, Veneto, Friuli Venezia Giulia.

Garantisce tutti i servizi consolari, ed in particolare:

  • Rilascio e rinnovo di passaporti per cittadini libanesi e documenti di viaggio ai rifugiati palestinesi, rilascio visti e documenti a coloro che desiderano recarsi in Libano.
  • Registrazione di matrimoni, nascite, divorzi e decessi.
  • Rilascio di procure generali e speciali ​, atti notarili.
  • Rilascio di attestati, legalizzazioni e traduzioni di documenti.
  • Salvaguardia degli interessi del Libano e dei libanesi nel territorio di sua competenza.
  • Assistenza e aiuto ai cittadini libanesi.
  • Sviluppo e promozione degli scambi commerciali, delle relazioni economiche, culturali, scientifiche e sociali tra Libano e Italia nella zona di sua competenza.
  • Assistenza e rafforzamento della comunicazione e dell’interazione tra il settore pubblico e privato, specialmente nel settore economico, nel territorio di sua competenza.